Igiene orale

Il sanguinamento gengivale è un indice di infiammazione gengivale da non sottovalutare. Generalmente è causato dall’accumulo di placca batterica sulla superficie dentale. L’equipe dello Studio Dentistico Pigno specializzato nella prevenzione e nel trattamento delle problematiche parodontali, raccomanda una valutazione periodica per prevenire l’insorgere e/o la cronicizzazione delle suddette problematiche.


Il fumo di tabacco è uno dei maggiori nemici della salute dei denti. Nei fumatori il rischio di parodontite grave è tre volte maggiore rispetto ai non fumatori. I motivi per i quali il fumo di tabacco fa così male ai denti sono diversi, ma in buona parte riconducibili all’effetto vasocostrittore della nicotina, che riduce le quantità di sangue e ossigeno a disposizione del parodonto. Meno ossigeno significa ridotte capacità rigenerative ed immunitarie; non a caso, nei fumatori si notano differenze qualitative della placca batterica con maggiore presenza di specie anaerobie aggressive nei confronti del parodonto. Da considerare, poi, anche l’esposizione delle mucose orali ai numerosi agenti irritanti, alle tossine e ai prodotti cancerogeni sviluppati dalla combustione delle foglie di tabacco; basti pensare che, tra i pazienti affetti da carcinoma orale almeno l’80% fuma.